La Storia dell' Hotel Venezia

La Storia dell' Hotel Venezia

Alla fine degli anni '50, all'inizio del boom economico italiano, la Versilia era già una rinomata località turistica e si apprestava a divenire una delle località di mare più famose in Italia.
Ad un impresario edile nato e cresciuto in Versilia, Duilio Matteucci (nonno dell'attuale proprietario), viene commissionato un importante progetto per la realizzazione di un grande albergo vicino al mare e circondato dalla tranquillità della pineta proprio nella località di Marina di Pietrasanta. Corre l'anno 1958.


Il proprietario e committente, un imprenditore veneto innamoratosi della spiaggia, del verde e della tranquillità della nostra zona, purtroppo viene a mancare l'anno seguente quando l'hotel sta per essere completato.


Il costruttore Duilio Matteucci, sebbene si occupi appunto di tutt'altro, decide, senza non pochi sforzi economici, di puntare sul turismo convinto che la nostra realtà abbia tutte le caratteristiche per offrire accoglienza ed ospitalità.
In ricordo del fautore del progetto, gli dedica il nome dell'albergo chiamandolo appunto con il nome della sua città d'origine: Venezia


Nel 1976 la gestione passa al giovane nipote venticinquenne Giancarlo Baldini che si impegna a portare avanti l'attività di famiglia. Da intraprendente imprenditore fa crescere l'attività nel segno della qualità portando l'albergo ad essere uno dei migliori hotel della zona.
Dopo quasi quarant'anni di gestione, con la stessa dedizione e passione, Giancarlo Baldini è sempre alla guida dell'hotel affiancato ormai da anni dai figli decisi allo stesso modo del padre a proseguire il percorso della famiglia nel campo dell'ospitalità alberghiera iniziato più di 60 anni fa.

Prenota
+ -
+ -
+ -